CENTRO SOCIO-EDUCATIVO (CSE)

La cooperativa Gioele CSE si rivolge a persone dai 16 ai 50 anni che presentano una disabilità psicofisica.

L’inserimento della persona ospite della cooperativa verrà segnalata dagli operatori del Comune o del Servizio inviante.

La cooperativa Gioele garantisce alla persona ospite una serie di attività integrative che possono concorrere al miglioramento di un recupero con riguardo all’autonomia personale, sociale e lavorativa attraverso progetti personalizzati e laboratori strutturati a seconda delle esigenze della persona ospite.

Festa di carnevale presso il C.S.E. Gioele

Inoltre, offre l’opportunità di gite culturali e sociali per un arricchimento personale e per concretizzare i programmi culturali in atto.

I laboratori sono guidati da educatori professionali e tecnici specializzati nell’area della disabilità.

LABORATORI IN CORSO (2017/2018): 

-ACQUISTI PER CSE

-ACQUISTI PERSONALI

-ATELIER CARTA RICICLATA

-ATELIER CREATIVO

-ATELIER MOSAICO

-ATELIER PITTURA

-ARGILLA

-AUTONOMIA

-AVVICINAMENTO ALLO JOGA

-BASKET

-BIBLIOTECA/VIDEOTECA

-BOCCIOFILA

-BOTTEGA DEL PROFUMO

-CUCINA

-COMPUTER

-COGNITIVO

-DRAMMATERAPIA-TEATRO

-ERGOTERAPIA CSE

-ERGOTERAPIA ALLO SFA

-GINNASTICA

-GIOCHI

-GIORNALINO WEB

-LANA

-LETTURA GAZZETTA

-LETTURA LIBRI

-MUSICA

-PISCINA

-RICAMO

-VIDEO/FOTOGRAFIA

-WEB 2.0

20160922_145414

 

 

 

 

 

Nella metodologia di lavoro della Cooperativa Gioele viene considerato indispensabile e necessario lo spazio formativo di educatori ed operatori: incontri settimanali degli educatori per la stesura di programmi, progetti individualizzati, verifiche, supervisioni, incontri quindicinali con la psicologa.

Agli educatori sta a cuore il desiderio di far riemergere le risorse che ogni persona possiede in sé e a mantenere viva la sua soggettività.

Il loro primo obiettivo è di porsi in ascolto della persona ospite, condividere i loro desideri e trasferire nei Progetti personalizzati le loro abilità, interessi e desideri.

L’educatore accompagna la persona ospite a scoprire nuovi interessi, il gusto del bello attraverso attività culturali con uscite programmate sul territorio.

Nella metodologia di lavoro della cooperativa Gioele viene considerato indispensabile lo spazio formativo degli Educatori e Operatori. Pertanto l’educatore è impegnato con grande responsabilità ad aggiornamenti e verifiche periodiche.

Uno degli scopi della Cooperativa Gioele, è di coinvolgersi con la famiglia in un rapporto sereno e di collaborazione.

Gli operatori collaborano con i famigliari al fine di costruire un rapporto di fiducia reciproca.

Gli operatori, nel rispetto della famiglia e dei loro componenti, affrontano con loro i molteplici problemi legati alla persona ospite, offrendo il supporto necessario con discrezione e responsabilità, condividendo con loro, momenti di gioia, eventi significativi o momenti difficili.

Inoltre con la famiglia periodicamente avvengono colloqui, al fine di attuare e verificare il Progetto educativo individualizzato, nel quale vengono tracciati orientamenti e obiettivi comuni per un intervento mirato di sostegno alla famiglia nella loro quotidianità.